24 Notizie

News 24 ore

Omicron avanza in Europa e mezzo mondo si blinda

omicron provoca una malattia leggera senza sintomi importanti l’associazione dei medici del sudafrica paese da cui proviene la nuova variante del coronavirus e che la isolata tenta di rassicurare l’opinione pubblica globale sugli effetti della nuova variante definita però dall’organizzazione mondiale della sanità preoccupante e pericolosa quanto basta per far scattare l’allarme in mezzo mondo che si blinda e impone una stretta sui viaggi per cercare di isolare l’ultima mutazione.

Israele ha deciso di chiudere completamente le sue frontiere per le prossime due settimane stop all’ingresso nel paese di stranieri a bordo di voli internazionali il virus avanza in europa con casi confermati e sospetti ormai in diversi paesi tra belgio germania repubblica ceca italia austria e olanda dove con ogni probabilità i 61 passeggeri positivi al covip arrivati con due voli dal sudafrica hanno contratto la nuova variante

Bruxelles ha già deciso l’interruzione dei voli provenienti da almeno sette paesi dell’africa australe mentre londra ha deciso di agire in maniera ancor più netta il governo di boris johnson ha reintrodotto l’obbligo di tampone molecolare e isolamento fino al risultato per chiunque arrivi in gran bretagna da qualsiasi paese oltre all’obbligo di indossare la mascherina sui trasporti pubblici e nei negozi

Spaventa ovunque la diffusione velocissima della variante omicron ed è scattata così la corsa per rientrare a casa è in partenza da città del capo con un volo charter anche la squadra italiana delle zebre rugby club rimasta bloccata in sudafrica proprio a causa del fermo dei voli.

Fonte: TGCOM24.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.